Donazioni

 

I dati per le donazioni saranno presto online

Il grande cuore di Siena: oltre 10mila euro per la Casa Clementina

Si è conclusa lo scorso sabato la campagna di crowdfunding “Oltre le Mura: Casa Clementina raddoppia!!!”.

Il progetto ha visto impegnate cinque associazioni del Comune di Siena: l’Associazione Le Bollicine, l’Associazione Senese Down, l’Associazione Riabilita, l’Associazione Pubblica Assistenza di Siena e l’Associazione Le Mura. La campagna, inoltre, è stata sostenuta dalla Fondazione Monte Dei Paschi di Siena. Raggiunta la metà dell’obiettivo prefissato sulla piattaforma, la Fondazione ha raddoppiato la cifra raccolta portando il contributo da 7500 15.000 euro. Il primo obiettivo era raccogliere 7.500 € e, grazie al sostegno di tutti i donatori, la cifra raccolta ha raggiunto i 10.212€.

Ben 118 sostenitori hanno donato direttamente attraverso la piattaforma www.eppela.com e circa 300 persone hanno sostenuto la campagna partecipando agli eventi collaterali organizzati, come passeggiate alla scoperta della Siena e serate di ristorazione. C’è stata anche una grande partecipazione pubblica al progetto, che ha visto il coinvolgimento di alcune Contrade nell’organizzazione degli eventi e nella promozione di iniziative di raccolta fondi, della Compagnia teatrale il Grappolo, del Circolo di Torpedinieri, del Comitato delle Donne di Torrenieri, della proloco di Torrenieri, oltre alle Aziende che hanno contribuito con la donazione dei propri prodotti come l’Azienda Agricola Felsina.

Casa Clementina è una dimora, una comunità, un progetto lanciato solo tre anni fa ma già diventato grande, sostenuto dall’impegno di tre associazioni di volontariato senesi: Le Bollicine, ASEDO e la Pubblica Assistenza di Siena. Un sogno diventato realtà che vuole evolversi. L’ASP Città di Siena ha messo a disposizione del progetto un secondo appartamento, in Via Mattioli 23, che i ragazzi hanno denominato Casa Fragola, in cui si vogliono attuare progetti di residenzialità continuativa per favorire la vita indipendente delle persone

I fondi ricavati verranno utilizzati per gli interventi necessari all’apertura della nuova Casa Fragola: nuovi arredi, attrezzature ed opere di ristrutturazione. In questo nuovo spazio si vuole garantire ad alcuni ragazzi un’indipendenza più grande e dare la possibilità ad altre persone di iniziare un percorso di autonomia. Inoltre, grazie alla collaborazione con l’Associazione Le Mura, saranno realizzate delle attività per il mantenimento e il recupero di percorsi lungo le mura della città. I ragazzi di Casa Clementina saranno coinvolti nei lavori di pulizia e sistemazione di un’area fuori le mura che va da Porta Tufi a Porta Giustizia. Gli interventi esterni saranno mirati alla rimozione degli ostacoli fisici per migliorare la percorribilità dei percorsi sotto le mura.

I fautori del progetto intendono ringraziare chiunque ha contribuito alla campagna, la Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Vernice Progetti e Feel Crowd Società Cooperativa per il supporto e per aver dato l’opportunità alle associazioni di mettersi in gioco in un ambito così innovativo. Il progetto è stato infatti una grande opportunità per dar modo ai volontari delle associazioni partner di conoscersi e creare nuove forme di progettualità comuni arricchendosi reciprocamente.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.