Donazioni

Mobilità Per tutti : I risultati della sperimentazione del progetto finanziato da Fondazione Monte dei Paschi.

5
(1)

Il progetto Mobilità per tutti , finanziato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena e realizzato da Ass. Bollicine in co-progettazione con l’Associazione Asedo, Anmic e Invalidi civili , Misericordia di Castellina, Azienda Tiemme, con il patrocinio della Società della Salute Senese, del Comune di Siena e Sovicille sta terminando l’operatività- Il progetto è stato finalizzato a creare proposte innovative ed integrate per migliorare la vita di relazione e facilitare i percorsi di vita autonoma alle persone con disabilità fisica e cognitiva. Il finanziamento della progettazione è stato di Euro 15.000 con un cofinanziamento delle rispettive associazioni Il progetto ha contribuito all’acquisto di un auto per lo svolgimento dei servizi di prossimità: accompagnamenti, servizi di trasporto ecc e ha garantito in un anno cosi difficile, occasioni di contatto e vicinanza, contrastando l’isolamento che la Pandemia ha causato alle persone con disabilità e alle loro famiglie. L’emergenza sanitaria ha imposto alle associazioni una riorganizzazione delle attività , rispondendo con flessibilità ai bisogni che le persone hanno espresso. In particolare, oltre che i servizi di trasporto e accompagnamento, sono statti garantiti occasioni di socializzazione, attraverso l ‘organizzazione di brevi passeggiate, o momenti di compagnia. Gli interventi non hanno avuto carattere continuativo , ma hanno favorito minime occasioni di relazione alle persone con disabilità . Nei mesi estivi Son ostate organizzate anche uscite di gruppo per recuperare il senso di gruppo – Per la realizzazione dei servizi sono stati utilizzati 3 pulmini e tre auto di proprietà dell’ Ass. Bollicine e Anmic,. Nell’anno 2020 sono stati percorsi complessivamente km 40.000 . I beneficiari del progetto sono 61 persone con disabilità. I servizi attivati sono cambiati drasticamente dall’inizio della Pandemia: i momenti di compagnia, le brevi passeggiate hanno rappresentato un opportunità per garantire occasioni di relazione. I servizi di trasporto sono continuati riducendo il numero delle persone presenti nei mezzi , ma garantendo alle persone prive di rete familiare il sostegno necessario per poter frequentare il lavoro, effettuare commissioni, fare la spesa. Inizialmente erano stati attivati, con importanti risultati 16 percorsi di affiancamento per facilitare l’utilizzo dei mezzi Pubblici, grazie anche al sostegno di Tiemme. Le Bollicine si pongono l’obiettivo di riprogettare tale opportunità per facilitare l’autonomia negli spostamenti e supportare i ragazzi provenienti dalla provincia nel poter partecipare a momenti di socializzazione.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.