Donazioni

 

I dati per le donazioni saranno presto online

Giornata di sport e divertimento: XII° Meeting “Le Bollicine” di Atletica Leggera Special Olympics.

Si sono tenute, domenica 6 aprile, le gare del XII° Meeting Regionale di Atletica Leggera Special Olympics organizzate, come ogni anno, dall’Associazione Sportiva “Le Bollicine”.

L’evento, che ha visto la partecipazione di oltre 60 atleti provenienti da tutta la Toscana, è stato realizzato grazie al prezioso contributo della Fondazione della Banca del Chianti Fiorentino e Monteriggioni e della Banca di Credito Cooperativo di Sovicille.

La manifestazione è stata patrocinata dal Coni, dall’Amministrazione Provinciale di Siena e dal CESVOT, con la collaborazione del Comune di Siena e della UISP. La giornata ha visto il supporto di alcune aziende private, come Simply, Milano Assicurazioni, Ditta Corsini, Panforte Fiore, e CentroFarc. Alla riuscita dell’evento hanno partecipato la Pubblica Assistenza di Siena, la Misericordia di Siena, l’Associazione Cronometristi e la FIDAL e la Contrada Sovrana dell’Istrice .

 

I partecipanti si sono cimentati nelle specialità tipiche dell’atletica leggere: prove di velocità, prove di fondo, salti, lanci e staffette.

Gli atleti delle Bollicine hanno ottenuto ottimi risultati nelle gare di velocità, con il 2° posto di Pietro Faleri nei 100 m piani ed il primo posto nei 50 m, il primo posto di Pizzo Piergiorgio nei 200 piani, il secondo posto di Santi Alessandro, sempre più a suo agio nelle gare di fondo e mezzo fondo ed infine il secondo posto di Santi Matteo nei 50m. in questa stessa gara hanno avuto ottimi piazzamenti Lachi Daniele (9°), De Fazio Graziano (13°) e Anselmi Lorenzo (14). Grande prova, infine, per la staffetta 4x100m maschile, composta da Santi Alessandro, Santi Matteo, Pizzo Piergiorgio e Pietro Faleri che ha realizzato un tempo di 56”9.

Buoni piazzamenti anche nei salti, con il 2à posto di Santi Alessandro nel salto in alto, il 2° posto di Pizzo Piergiorgio nel salto in lungo ed il 3° posto di Anselmi Lorenzo nel salto in lungo da fermo. Infine, nel lancio del vortex maschile si sono cimentati: Grazi Matteo, Simone De Fazio e Santi matteo, mentre nel vortex femminile hanno gareggiato: Gianna Giannini, Silvia Burroni, Daniela Bugnoli, Gaia Puliti ed Elena Scali.

 

Dopo la mattinata di gara, gli atleti e gli accompagnatori delle società sono stati ospiti di un pranzo, organizzato dall’Associazione Le Bollicine nei locali della Società Il Leone della contrada Sovrana dell’Istrice, dove si sono tenute anche le premiazioni.

Rappresentanti delle istituzioni e del mondo del volontariato senese hanno premiato gli atleti. Erano presenti: l’Assessore Saletti in rappresentanza dell’Amministrazione Provinciale di Siena, il consigliere Resciniti per il comune di Sovicille, Maria Rosa Lapi per il Comitato Associazioni Sportive Senesi, Luciana De Angelis per il CESVOT, Paolo Ridolfi per la UISP, Roberto Montermini per il CONI, Raimondo Frau per la FIDAL, e l’artista Daniele Zacchini, che ha già collaborato con le Bollicine destinando il ricavato della vendita di alcune sue opere all’associazione durante la recente manifestazione del Siena Sport Week dello scorso marzo

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No Comments

Post A Comment