LA RIABILITAZIONE EQUESTRE E LO SPORT

Il Centro de “Le Bollicine” è accreditato presso l’ANIRE (Associazione Nazionale Riabilitazione Equestre), al Comitato Paraolimpico Italiano e al Movimento Special Olympics Italia.

La Riabilitazione Equestre si distingue, in relazione agli obbiettivi e alle finalità, in ippoterapia, rieducazione equestre ed equitazione sportiva. Avvalendosi del rapporto di fiducia che si instaura con l’animale e un progetto terapeutico specifico ed individualizzato, la R.E. ha l’obbiettivo globale di migliorare le capacità motorie, le competenze cognitive, facoltà intellettive quali l’attenzione, la concentrazione e la memoria, aiuta il bambino, o la persona adulta, nella conquista di una maggiore autonomia personale e sociale.

Il Centro Tosca de “Le Bollicine” dispone di tutti gli ausilii  e attrezzature previste dall’ANIRE. La struttura è dotata anche di un sollevatore elettrico per persone finalizzato a facilitare la salita e la discesa a cavallo dei ragazzi con difficoltà motorie. Le attività sono condotte da Tecnici di Riabilitazione Equestre e Istruttori di Equitazione con brevetto rilasciato dal Comitato Paraolimpico Italiano e dal Movimento Special Olympics Italia.

Le attività sono convenzionate con i Comuni di Siena, Sovicille e Monteriggioni e la ASL 7 Zona Senese.Viene garantito il trasporto dei ragazzi in Convenzione con il Comune di Siena con ridotte possibilità a raggiungere gli Impianti.

LE LEZIONI

L’attività si realizzano nel nuovo centro equestre “Tosca delle Bollicine” costruito in località Agresto, di proprietà dell’Associazione stessa. I cavalli utilizzati sono di proprietà delle Bollicine ed addestrati per la Riabilitazione Equestre. I corsi si tengono quotidianamente e vi partecipano circa 30 persone diversamente abili con patologie psico-fisiche. Durante le lezioni sono presenti molti volontari che collaborano nell’accoglienza degli utenti organizzando momenti di gioco e socializzazione. 

GLI OPERATORI

Le attività sono condotte da:

– un Educatore Professionale con la Formazione ANIRE in Tecnico di Riabilitazione Equestre e il brevetto CONI di Istruttore di Centri di Avviamento allo Sport

– Un Istruttore Nazionale di Equitazione CIP (Comitato italiano Paraolimpico) con specializzazione ANIRE.

– Un operatore con brevetto UISP ed Istruttore SPECIAL OLYMPICS con formazione sull’addestramento dei cavalli da T.M.C. Ha frequentato numerosi corsi di formazione sulle modalità di addestramento dei cavalli (doma dolce, addestramento naturale ecc)

– Operatori Volontari e n. 6 Volontari del Servizio Civile: gestiscono il Servizio di trasporto al Centro, l’accoglienza delle famiglie e dei ragazzi, collaborano nella predisposizione dei materiali in maneggio, coadiuvano il personale tecnico nella realizzazione delle sedute